Casa prefabbricata IKEA

Building Blocks è il progetto di casa su misura pensato da Ikea: chissà se arriverà anche in Italia?

Negli ultimi anni l’edilizia prefabbricata ha avuto un’impennata, conquistando pian piano una buona fetta di mercato. Una casa prefabbricata è in grado, al giorno d’oggi, di competere a pieno titolo con una casa convenzionale costruita in muratura.

La famosa azienda svedese è impegnata da anni nella realizzazione di queste case con un’unica sfida, quella di progettare una casa semplice da imballare, aprire e installare proprio come tutti i suoi mobili. Inoltre queste abitazioni devono essere strutture universali, adattabili a qualsiasi luogo e modo di vivere, economiche ed amiche dell’ambiente.

Casa prefabbricata IKEA: progetto Building Blocks

Uno dei progetti portati a termine negli anni da IKEA è stato nominato Building Blocks.

In questo progetto si è puntato al minimalismo estetico per poter integrare la casa in qualunque ambiente, è un modello semplice, che offre la possibilità di poterlo personalizzare e trasformare a proprio piacimento.

Le linee semplici consentono un montaggio intuitivo, i progettisti hanno deciso di mettere in catalogo gli elementi disponibili per la realizzazione delle case prefabbricate. È una struttura regolabile, ciò significa che può essere costruita per una famiglia di due persone o per una scuola con 90 alunni.

Dalle colonne portanti al tetto, dal pavimento ai pannelli di rivestimento esterno: il cliente può scegliere, sfogliando il catalogo Ikea, il prodotto a lui congeniale e procedere all’acquisto ed infine al montaggio. Arredo e stile sono associati alla scelta del modulo abitativo per cui non si dovrà pensare proprio a niente.

Casa prefabbricata IKEA: i materiali

Queste case prefabbricate sono realizzate interamente in legno, compensato, materiale ecocompatibile e certificato FSC (Forest Stewardship Council). Inoltre è un materiale facile da lavorare: l’intero progetto si avvale di una sola macchina, una fresatrice CNC.

Puoi leggere anche  Casa antibatterica con i giusti materiali

Le pareti esterne sono rivestite in fibre di cemento e la copertura del tetto in metallo ondulato.

Dalle colonne portanti al tetto, dal pavimento ai pannelli di rivestimento esterno: il cliente può scegliere, sfogliando il catalogo Ikea, il prodotto a lui congeniale e procedere all’acquisto ed infine al montaggio. Arredo e stile sono associati alla scelta del modulo abitativo per non pensare proprio a niente.

 

Quali sono i costi della casa prefabbricata Ikea

Se andate nel sito dall’azienda BOKLOK, partnership creata tra IKEA e SKANSKA per la realizzazione di queste case prefabbricate, potete trovare diverse soluzioni per creare la vostra struttura abitativa. La scelta inizia dalle materie prime sempre ecosostenibili e con elevate prestazioni in grado di fornirvi un prezzo vantaggioso che può oscillare tra i 50-90.000 euro, ovviamente nella definizione del prezzo incidono alcuni elementi fondamentali, come avviene per tutte le altre case. Questi elementi sono ovviamente la metratura che si desidera, il numero di spazi abitativi, lo stile di arredamento e design che si vuole per la propria abitazione. Questa soluzione si propone come un modello versatile, da trasformare secondo le proprie esigenze. Un esempio? La lunghezza è regolabile, per cui si può accogliere da 1 a 100 persone! Interessante vero?

Casa prefabbricata IKEA: vantaggi

I vantaggi di una casa prefabbricata Ikea sono diversi innanzitutto si tratta di una soluzione moderna, in termini di progettazione che di risparmio energetico, una soluzione edilizia ecosostenibile. Altri vantaggi importanti sono:

  • Rapidità di costruzione
  • Qualità costante
  • Resistenza ad agenti naturali: fuoco e terremoto
  • Prezzi contenuti: il prezzo parte da 45 000 euro per finire intorno ai 90.000 euro per unità abitativa.
Puoi leggere anche  Le case in paglia

La vendita di queste case è stata però limitata geograficamente al nord europa e in alcuni casi ad alcune aree specifiche degli Stati Uniti d’America zone in cui vi è parecchia richiesta di questa tipologia di abitazioni.

Purtroppo non è possibile comprare una casa prefabbricata IKEA in Italia, al momento non c’è intenzione di entrare nel mercato italiano.

Non è possibile nemmeno acquistare e portarsi, per così dire, i materiali in Italia per poi farli montare, ammesso che questo comunque abbia un qualunque tipo di vantaggio economico.

Visti i vantaggi economici e qualitativi speriamo questo mercato possa prendere negli anni sempre più piede anche in Italia.