Costruire case in legno: ecco i prezzi!

Costruire casa in legno non è mai stata una scelta così intelligente. Vuoi sapere perché? Leggi l’articolo!!

Scegliere di diventare i felici possessori di una bellissima casa nuova realizzata secondo le regole della bio-edilizia vi permetterà di entrare nel club sempre più nutrito di chi al cemento ha preferito il legno.

Ed è un gruppo come dicevamo sempre più numeroso: nel 2015 tra le nuove costruzioni solo il 7% erano in legno. In cinque anni il mercato è arrivato fino al 10% mettendoci al quarto posto in Europa tra chi le sceglie maggiormente.

Costruire case in legno: basta pregiudizi

Casa Rubner House
Casa realizzata da Rubner House

Ancora nel 2020, prima di scegliere di costruire una casa in legno, le persone hanno pregiudizi antichissimi: pensano che non siano sicure, che durino poco, che possano andare a fuoco! Insomma qui da noi la cultura del cemento è dura a morire. La verità è che invece gli standard di sicurezza sono altissimi, e invece resta più basso l’impatto con l’ambiente…insomma andrete a prendere due piccioni con una fava. Sapete ad esempio che per costruire case in legno non basta appoggiarle sul terreno e via ma servono fondamenta che le ancorino al terreno, che hanno classe energetica pari o superiore a B. che la resistenza al fuoco è non inferiore al valore R30 e infine che la modalità di costruzione ne garantisce una durata non inferiore a 50 anni? Beh, adesso che lo sapete, magari volete anche scoprire quanto possono costare queste case…

COSTRUIRE CASE IN LEGNO: I PREZZI

Quanti amici e familiari conoscete che hanno costruito casa in muratura il cui prezzo è lievitato in maniera esponenziale da quello indicato all’inizio? Ecco, se non volete che succeda anche a voi, potete iniziare a pensare di costruire case in legno, che essendo prefabbricate non hanno prezzi che subiscono variazioni in corso d’opera. Infatti le case in legno vengono realizzate secondo un processo produttivo che mette le basi per avere informazioni sicure anche sul prezzo.

Puoi leggere anche  Casa antibatterica con i giusti materiali

Ma si risparmia davvero a costruire una casa in legno?

Villa bifamiliare in legno realizzata  da Wolf House
Villa bifamiliare in legno realizzata da Wolf House

Rispetto alle costruzioni tradizionali, le case prefabbricate con struttura portante in legno costano indicativamente dal 20 al 40% in meno rispetto alle costruzioni tradizionali (in relazione alle zone di costruzione, alle economie locali e ai prodotti offerti al cliente). E questo tipo di risparmio è legato non al fatto che si risparmia sui materiali, ma sui tempi di lavorazione!! Sì perché una villetta in legno si realizza in circa 4 mesi di lavoro. A quel punto è ovvio che tutti i costi del personale si riducono!

Ci sono aziende che da un giorno all’altro s’improvvisano costruttori di case in legno: affidereste la vostra vita a queste persone? Mi sa che questa domanda non ha bisogno di risposta. E poi per fortuna ci sono aziende che da decennio costruiscono case solide e belle, dandovi la sicurezza di un lavoro ben fatto. Quindi ricordate che dentro quella casa di dovrete vivere e non è un vestito da buttare quando vi siete stufati di portarlo o quando scoprite che le cuciture iniziano a cedere. Una casa vi proteggerà per moooolto tempo.

Prezzi case in legno e in muratura: differenza

I prezzi delle case in legno si possono distinguere tra prezzi al grezzo, al grezzo avanzato e prezzi chiavi in mano. Sapete che significa? Ovviamente sì: ma ripassiamolo insieme!

Casa al grezzo: una casa in legno al grezzo è un’abitazione in cui viene costruita la sola struttura in legno dell’edificio, cioè pareti, solaio e copertura, completa di struttura portante ed isolamento con cappotto. Mancano anche gli elementi di lattoneria e ovviamente tutte le finiture. In genere sono quelle chieste dai costruttori e poco interessano ai privati. Case in legno al grezzo avanzato: Una casa in legno al grezzo avanzato è una costruzione in cui sono presenti le finiture esterne, come pareti prefabbricate, il cappotto esterno finito e rasato, il tetto con copertura, gli elementi di lattoneria e la predisposizione per gli impianti.

Puoi leggere anche  Sistemi di sicurezza: proteggiamo casa nostra!

Casa in legno chiavi in mano: completamento di tutti i lavori , il montaggio in cantiere delle pareti prefabbricate in legno, i serramenti, gli impianti e massetti, le finiture interne ed esterne complete.

Restano esclusi dal chiavi in mano e a carico del committente e del suo progettista la presentazione delle pratiche comunali per l’ottenimento del permesso di costruire, gli allacciamenti alle utenze e, infine, le eventuali opere esterne di sistemazione del giardino e creazione di strade di accesso.

E allora, quanto costano?

Costruire casa in legno al grezzo costa intorno ai 750 euro al mq.

Costruire casa in legno al grezzo avanzato costa intorno ai 950 euro al mq.

Costruire casa in legno chiavi i mano costa intorno ai 1500 euro al mq.

Quindi con una casa di circa 140 mq parliamo di : 105 mila euro al mq, 133 mila euro al mq e 210 mila euro al mq. In quest’ultimo caso il confronto con il cemento è evidente: una casa finita di queste dimensioni costerebbe circa 330 mila euro.

(Poi che trovare un’azienda che ti consegni il grezzo avanzato è un altro discorso…ovviamente tutte puntano a portare a casa il pacchetto completo).

Costruire casa in legno: dite no a chi si improvvisa!