Sognare Casa

Valorizziamo le pareti di casa con la boiserie

Un tocco di carattere e originalità per la nostra casa, scopriamo insieme la magia della boiserie!

Valorizzare e decorare una casa con un tocco originale capace di riflettere il  nostro gusto non è mai un’impresa semplice.

La boiserie è un elemento di decorazione in grado di fornire all’ambiente un aspetto ricercato adatto ad ogni tipo di arredo. In origine, la funzione dei pannelli era non solo quella di decorare gli interni, ma quella di proteggere le abitazioni dal freddo e dall’umidità.

Cos’è la boiserie?

La boiserie è un termine usato per definire intarsi e incisioni su pannelli di legno, un tipo di pannellatura tradizionalmente in legno che ricopre le pareti ma anche porte o soffitti di casa.

Oggi troviamo rivestimenti non solo in legno, ma cornici in stucco, con gesso, poliuretano o altri materiali, capaci di adattarsi a tutti gli ambienti e a tutti i budget.

Le boiserie in legno possono essere di vari tipi:

  • Pannelli semplici e lisci
  • Fasce di legno
  • Cornici di legno
  • Pannelli intarsiati e più elaborati
  • Pannelli dipinti

Il legno della boiserie può essere tinto, laccato o lasciato al naturale.

Ci sono poi delle alternative al legno, in alcuni casi vengono adoperati altri materiali come:

  • cornici, modanature e pannelli in materiali plastici come il polistirene da incollare alle pareti e poi dipingere
  • ceramica, particolarmente adatte per il bagno
  • carta da parati che assicura l’effetto boiserie

La boiserie può essere utile per creare un’intercapedine in cui far passare impianti e ogni altra cosa necessaria al funzionamento della casa senza dover intervenire pesantemente sulla muratura, possibilità questa estremamente utile in caso di ristrutturazione.

 

Boiserie: le dimensioni

La boiserie a tutta parete si può scegliere se si dispone di un locale ampio e se si desidera fornire una decisa connotazione classica all’ambiente.

Puoi leggere anche  La cameretta in stile Montessori

Semplice è invece posizionare una boiserie a mezza altezza (tra i 90-120 cm dal pavimento), in questo modo si definisce uno spazio, per esempio la parete dietro il divano, o quelle di un corridoio.

Le dimensioni solite delle boiserie sono:

  • 10/1.20 la misura classica più utilizzata
  • 80 l’altezza media
  • 10 che è l’altezza standard di una porta, l’altezza a cui far arrivare la boiserie per un senso di continuità

 

Esistono anche soluzioni di tendenza che vedono combinate le due altezze, in modo da avere, ad esempio, un rivestimento a tutta parete sul lato in cui si trova la porta, ed uno a mezza altezza nelle altre.

Boiserie classiche

Le boiserie classiche mantengono un fascino tradizionale, e donano un’atmosfera unica agli interni.

Questa scelta è l’ideale per studi e soggiorni, inoltre i dettagli, decorazioni ed intagli, curati nei minimi particolari, ricordano gli antichi salotti e il gusto di altri tempi.

Le boiserie classiche sono perfette da abbinare con un arredamento super moderno, caratterizzando l’ambiente da un tocco di estrema eleganza.

Boiserie Moderna

Il rivestimento da parete in una stanza moderna trasforma un ambiente anonimo in uno spazio dal fascino parigino!

Non ci sono molte decorazioni estrose, oggi la boiserie moderna è minimale, cornici essenziali capaci di dare un tocco elegante e ricercato alla casa.

La tendenza è saper giocare con il colore, attualizzare questo tipo di decorazione delle pareti con colori insoliti e moderni. Anche la carta da parati è un’ottima soluzione per creare l’atmosfera boiserie, spesso utilizzata per nascondere porte, armadi, uniformando la parete con l’effetto nascosto, ottima soluzione salvaspazio.

La boiserie moderna o classica è in grado di plasmare ogni stanza della vostra casa, rendendola accogliente ed unica.

Puoi leggere anche  La sedia montascale